Le contraddizioni della storia

Le contraddizioni della storia
  
Le contraddizioni della storia
Dialogo con Cosimo Damiano Fonseca
Autore:  Violante Cinzio  
Editore:  Sellerio
Genere: Storia
Collana: La nuova diagonale Sellerio
Anno: 2002
EAN: 9788838917752
Pagine 150 - 12x19 - brossura
Disponibilità : pronta
Prezzo copertina: € 13,00     Sconto: 20%
Prezzo: € 10,40 Risparmio: € 2,60

Descrizione

Dialogo con Cosimo Damiano Fonseca

Un testo di metodologia dello storico e contemporaneamente un´autobiografia intellettuale. In questa intervista sulla sua vita di studioso, il grande medievalista Cinzio Violante fa il punto e il bilancio, del suo mestiere e dei ferri del suo mestiere, ma insieme rievoca gli anni intensi della sua sofferta formazione di ricercatore a cavallo della seconda guerra mondiale e l´epoca fervida dei suoi inizi e sviluppi di studioso nel dibattito vivace dell´immediato dopoguerra. E le due cose, autobiografia e metodo, non si saldano occasionalmente: la stessa formazione di Violante, inevitabilmente da quasi autodidatta per l´interruzione settennale del servizio militare e della prigionia, preludeva alla sua adesione, quasi naturale, perché inscritta nella vicenda di vita, di una libertà di metodo improntata al rifiuto di apriorismi, ideologie, scolasticismi rigidi e gelosi. Per cui il volume racconta di grandi incontri con gli storici europei del secolo appena passato, dei dibattiti e degli scontri tra le scuole, i crociani i marxisti i neopositivisti francesi delle Annales. Ma soprattutto raffigura l´affresco appassionante - per chi ama la disciplina della storia, ma anche per il lettore che sente il fascino delle avventure spirituali - di un momento cruciale della cultura contemporanea e attuale. La scoperta di un nuovo modo di fare storia medievale: indotto dall´arrivo in Italia delle nuove correnti della storiografia, ma anche dalla diffusione del marxismo e dagli sviluppi, di parte crociana, della storia delle idee. Scoperta che rappresentò in realtà qualcosa di più, la scoperta stessa di un nuovo Medioevo dalle molteplici ma nette sfaccettature, e con esse della realtà complessa, indocile a filosofie ideologie e facili generalizzazioni, della storia stessa in generale. Ovverosia, per rifarsi alla sintesi che offre il titolo del libro, la scoperta delle irriducibili contraddizioni della storia.

Altri libri di Storia

Dal Maggiolino al New Beetle
21,69€  15,18€
L´ amore e la sessualità
20,66€  14,46€
Lezioni di storia dell´arte IV
49,50€  24,75€
L´ oro del Vaticano
L´ oro del Vaticano
Rendina Claudio
12,90€  6,45€
Storia delle crociate
Storia delle crociate
Barbera Athena
10,00€