La marcia su Roma

La marcia su Roma
  
La marcia su Roma
Autore:  Santomassimo Gianpasquale  
Editore:  Giunti
Genere: Storia
Collana: XX secolo Giunti
Anno: 2000
EAN: 9788809017948
Pagine 123 - 13x19 - brossura - ill.ni e foto a colori e in b/n
Disponibilità : pronta
Prezzo copertina: € 8,50     Sconto: 41%
Prezzo: € 5,00 Risparmio: € 3,50

Descrizione

La marcia delle camicie nere che inizia il 28 ottobre 1922 è un miscuglio di violenza, di pressione psicologica e di trattativa politica. Il movimento guidato da Mussolini vede coronata dal successo la prova di forza per conquistare il potere. Ormai sconfitte le sinistre, Mussolini sfida lo Stato e la fragile democrazia liberale e si avvale del rifiuto di Vittorio Emanuele III di proclamare lo stato d´assedio. La marcia segna il collasso delle istituzioni liberali e avvia una fase politica che pochi anni dopo culminerà nell´instaurazione di un regime dittatoriale. Atto insurrezionale che poteva essere sconfitto, la marcia con il suo esito vittorioso testimonia dell´abilità di un leader e della forza di un movimento, destinati a lasciare un segno profondo nella storia di questo secolo. Un volume che contribuisce a delineare il panorama del Novecento con un evento, la marcia su Roma, che ha segnato profondamente l´Italia fra la prima e la seconda guerra mondiale. Si presenta riccamente illustrato, con immagini che sono parte integrante della narrazione e della documentazione storica.

Altri libri di Santomassimo Gianpasquale

Antifascismo e dintorni
24,00€  12,00€

Altri libri di Storia

Ferri vecchi
Ferri vecchi
Morrica Lucio
14,00€
1956 Budapest i giorni della rivoluzione
16,50€  8,25€
Fantasie virili
Fantasie virili
Theweleit Klaus
30,47€  21,33€
Elementare accadico
Elementare accadico
Saporetti Claudio
9,30€  6,51€
La grande bugia
La grande bugia
Pansa Giampaolo
18,00€  16,20€