12 anni schiavo

12 anni schiavo
  
12 anni schiavo
Autore:  Northup Solomon  
Traduttore:   Giugliano Nello
Editore:  Newton & Compton
Genere: Memorie
Collana: I volti della storia
Anno: 2014
EAN: 9788854160620
Pagine 278 - 14x23 - rilegato
  
Disponibilità : momentaneamente NON disponibile
Prezzo copertina: € 9,90     Sconto: 15%
Prezzo: € 8,42 Risparmio: € 1,48

Descrizione

Solomon Northup, un uomo nato libero, fu rapito a Washington nel 1841, e fatto schiavo per dodici, interminabili anni. In queste memorie, pubblicate per la prima volta nel 1853, troviamo tutta la sua storia: mentre si trovava a Washington con due sconosciuti che gli avevano proposto un ingaggio come violinista, venne assalito nel cuore della notte, drogato, legato e trascinato al mercato degli schiavi. Lì fu subito minacciato: se avesse rivelato di essere nato libero, sarebbe stato ucciso. Iniziarono così dodici anni di schiavitù, di violenze, brutalità e sofferenze senza fine. Solomon capì che gli schiavi valevano meno del bestiame: potevano essere picchiati, costretti a lavori massacranti, potevano morire nella completa indifferenza. Lui stesso venne assalito con un’ascia, minacciato di morte, fu costretto a uccidere per salvarsi. Poté vivere sulla sua pelle una delle pagine più nere della storia d’America, la piaga nascosta dietro la splendente vetrina del Paese che cresceva e abbatteva ogni confine. Poi, al culmine della disperazione, Northup incontrò un bianco completamente diverso dagli altri. A lui Solomon affidò una lettera indirizzata a sua moglie e da quel momento tutto cambiò.

   Avvisatemi quando il libro è tornato disponibile

Altri libri di Memorie

Figlia di Sherazade
8,00€  5,00€
I balilla andarono a Salò
I balilla andarono a Salò
Mazzantini Carlo
7,00€  6,30€
Le due facce della luna
15,50€  7,75€
La mia battaglia per la libertà
28,00€  14,00€
Tre tazze di tè
Tre tazze di tè
Mortenson Greg
6,90€  7,00€