Ora che ci penso

Ora che ci penso
  
Ora che ci penso
Autore:  Michele Smargiassi  
Editore:  Baldini Castoldi Dalai
Genere: SAGGIO
Anno: 2011
EAN: 9788860738417
Pagine 302 - - 1 volumi
Remainders 
  
48312Disponibilità : pronta
Prezzo copertina: € 18,50     Sconto: 50%
Prezzo: € 9,25 Risparmio: € 9,25

Descrizione

Chi mette i fiori sui guard-rail, e perché lo fa? Dov´è finita la carta carbone? Perché c´è musica negli ascensori? È un gesto di cortesia o un business? Sono pazzi quelli che annusano i libri? Come mai non rispettiamo più i segnali stradali? E la segnaletica ha ancora senso? Da quando ci sentiamo costretti a sorridere nelle fotografie? Prendendo spunto da una serie di articoli usciti su la Repubblica, Michele Smargiassi confeziona un viaggio nell´infra-ordinario. Va in cerca di fenomeni che pochi notano e subito dimenticano, e li racconta semplicemente perché nessuno lo ha ancora fatto, frugando negli scarti della nostra ontologia del quotidiano. Il risultato è un libro curiosissimo, fitto di notazioni storico-culturali, una sorta di antropologia degli oggetti del nostro vissuto quotidiano non percepito e dimenticato. Ma anche un piccolo esercizio filosofico per chi vuole aprire le porte laterali dell´attenzione, lasciarsi guidare dalla percezione nella distrazione, lasciarsi cogliere alla sprovvista, impreparato, da un dettaglio rivelatore: una musica di sottofondo, un mazzetto di rose sfiorite, un gesto furtivo. Ora che ci penso... è l´incipit di una rivelazione nata da un momento di sovrappensiero che rompe l´ordinaria indifferenza.

Altri libri di SAGGIO

Il benevolo disordine della vita
19,50€  9,75€
Radio Benjamin
Radio Benjamin
Benjamin Walter
14,00€  7,00€
Vite sospese.
Vite sospese.
Nicola Tranfaglia
19,00€  9,50€
La guerra e la pace.Israele-Palestina
19,00€  9,50€
Le regole del gioco.
Le regole del gioco.
Marco Malvaldi
18,00€  9,00€