Il principe.

Il principe.
  
Il principe.
Autore:  Machiavelli Niccolò  
Editore:  Utet
Genere: Classici italiani
Anno: 2014
EAN: 9788851120979
Pagine 341 - - 1 volumi
Remainders 
  
Disponibilità : pronta
Prezzo copertina: € 16,00     Sconto: 50%
Prezzo: € 8,00 Risparmio: € 8,00

Descrizione

Il Principe è l´opera più letta e discussa, esaltata e vituperata, amata e odiata della letteratura politica di tutti i tempi. Questa definizione dello storico Federico Chabod non è esagerata, se si considera che l´opuscolo è all´origine della trattatistica politica moderna, e rende bene l´idea della fondamentale importanza che il trattato di Machiavelli ha avuto nell´evoluzione del pensiero occidentale. Il libro, scritto nella seconda metà del 1513, rispecchia le complicatissime circostanze storiche dell´epoca, e si apre con il tentativo di categorizzare i diversi tipi di Stati e governi; oscillando tra storia antica e moderna, cerca poi di stabilire dei princìpi universali su come impadronirsi del potere e mantenerlo. L´opera è un resoconto persuasivo di comportamenti storici crudeli, presentati come cose che devono succedere: l´autore non deplora l´infelice status quo di un governante chiamato a scegliere se uccidere o essere ucciso, ma dà per scontato che i lettori sappiano che la vita, soprattutto quella politica, è di norma orribilmente spietata. Dedicato a Lorenzo de´ Medici e scritto per essere letto dai suoi contemporanei, con l´intenzione di avviare un dibattito con tutti i grandi storici e filosofi del passato, Il Principe fu pubblicato solo nel 1532, a vent´anni dalla sua composizione, e a cinque dalla morte del suo autore.

Altri libri di Classici italiani

Le poetiche di Manzoni
Le poetiche di Manzoni
Petronio Giuseppe
7,70€
Sei personaggi in cerca d´autore
10,00€  6,90€
La desinenza in A
La desinenza in A
Dossi Carlo
7,70€
La Cina
La Cina
Bartoli Daniello
14,98€  10,49€