Canto del popolo yiddish messo a...

Canto del popolo yiddish messo a morte
  
Canto del popolo yiddish messo a morte
Autore:  Katzenelson Itzak  
Traduttore:   De Luca Erri
Editore:  Mondadori
Genere: Popoli
Collana: Scrittori Italiani e stranieri
Anno: 2009
EAN: 9788804584414
Pagine 114 - 12x20
Remainders 
  
Disponibilità : momentaneamente NON disponibile
Prezzo copertina: € 14,00     Sconto: 40%
Prezzo: € 8,40 Risparmio: € 5,60

Descrizione

Questo testo - noto sinora in Italia come II canto del popolo ebraico massacrato - si articola in quindici canti che ripercorrono, con straordinaria potenza evocativa, le tappe dell´annientamento dell´ebraismo polacco, dall´invasione nazista al rogo del ghetto di Varsavia. I versi lunghi di Katzenelson precipitano il lettore nel turbine della storia, vento orribile che scompone, cancella, vanifica la memoria, tende solo al vuoto, al nulla. Pochi scrittori sono riusciti come Katzenelson a rendere commensurabile l´incommensurabilità dell´Olocausto, a descrivere nella sua pienezza la vitalità di un popolo e l´immane vuoto che subentra nel mondo dopo il suo annientamento.

   Avvisatemi quando il libro è tornato disponibile

Altri libri di Popoli

Mi chiamo Rigoberta Menchù
Mi chiamo Rigoberta Menchù
Burgos Elisabeth
5,90€  5,00€
La luna delle foglie cadenti
12,39€  8,67€
Moctezuma
Moctezuma
Aimi Antonio
6,00€  5,00€
Ritorno al Tibet
Ritorno al Tibet
Harrer Heinrich
13,94€  9,76€
Memoria dei campi
46,00€  32,20€