Guida gastronomica al precipizio

Guida gastronomica al precipizio
  
Guida gastronomica al precipizio
Autore:  Dall´Olio Monica  
Editore:  Barbera Editore
Genere: Narrativa Italiana
Collana: Aiko
Anno: 2008
EAN: 9788878992504
Pagine 135 - 14x21 - brossura
Remainders 
  
Disponibilità : pronta
Prezzo copertina: € 13,50     Sconto: 50%
Prezzo: € 6,75 Risparmio: € 6,75

Descrizione

La trentenne Mika è una guida turistica, riciclata in gastronomica, che non sa cucinare. Vive col suo compagno Max e la gatta Baker, nutrendosi di offerte Mc Donald´s e cibi liofilizzati.Ingaggiata da Clizia, l´attivo capo delle Sgambate Guide Combattenti Associate, s´improvvisa esperta di tortellini e mortadella, cinicamente dispensando ai giornalisti gastronomici lo stereotipo farsesco di una città famosa in tutto il mondo per la sua cucina.Mika mente sapendo di mentire. Sa di raccontare una città che non esiste. Esistono i punkabbestia che la percorrono coi loro cani, i giovani alle prese con un futuro di precariato, gli immigrati in cerca di migliori condizioni di vita.Sullo sfondo, il dolore di Max, che vede Miriam, sua madre, spegnersi di una malattia che non lascia scampo; il tenace attaccamento alla vita di lei, che con disperata ostinazione vuole ritrovare un figlio anni prima abbandonato; il coraggio di Francesco, il suo anziano compagno, che per assisterla perde tutto, anche la dignità. E il destino di Carmen, la badante brasiliana che, disillusa da un matrimonio fallito, lavora per poter estinguere il mutuo della fattoria di famiglia.Il dramma individuale s´intreccia ai fatti di sangue che sconvolgono un´Europa divorata dal terrorismo; alle simulazioni di attentato, alla parodia televisiva.A un certo punto Mika, che pure si dichiara allergica alla normalità di certi suoi coetanei, fatta di villette a schiera e calcio domenicale, viene travolta da una crisi. Ma io, si domanda, che cosa voglio realizzare?Così Mika esplode, e invece di mostrare bellezze monumentali mette degli impietriti formaggiai davanti a un tossicodipendente intento a iniettarsi la dose. A un gruppo di torinesi racconta del suicidio di una donna rumena che, esasperata dalla difficoltà d´integrazione, si è gettata dalla torre Asinelli. A un giornalista interessato alla storia della lasagna, replica parlando dello scandalo di un Occidente che si arricchisce sullo sfruttamento della globalizzazione. Non ne posso più di raccontare cazzate, dice.E forse, proprio mentre è sul punto di perdere l´equilibrio, troverà un´imprevedibile ricetta per sfuggire al precipizio.

Altri libri di Narrativa Italiana

Uomo di conseguenza
Uomo di conseguenza
Veraldi Attilio
6,90€
Se mai torni
Se mai torni
Galante Garrone Virginia
10,33€  7,23€
La danza degli ardenti
La danza degli ardenti
Schifano Jean Noel
14,46€  10,12€
Le colpevoli ambiguità di Herbert Markus
12,39€  8,67€
Le pecore e il pastore
Le pecore e il pastore
Camilleri Andrea
10,00€