Quando le Botteghe erano Oscure

Quando le Botteghe erano Oscure
  
Quando le Botteghe erano Oscure
1944-1969: uomini e storie del Comunismo italiano
Autore:  Caprara Massimo  
Editore:  Il Saggiatore
Genere: Storia d´Italia
Collana: Best Saggiatore
Anno: 2000
EAN: 9788842808602
Pagine 234 - 13x21 - Brossura - Foto in b/n
Remainders 
  
Disponibilità : momentaneamente NON disponibile
Prezzo copertina: € 8,26     Sconto: 20%
Prezzo: € 6,61 Risparmio: € 1,65

Descrizione

1944-1969: uomini e storie del Comunismo italiano

Quali furono i motivi reali dellalleanza Togliatti-Amendola? Chi eseguì la fucilazione di Mussolini e chi riciclò loro di Dongo? Dallattentato di via Rasella nel 44 ai retroscena delle trattative per Trieste e lIstria, un pezzo di storia della Sinistra italiana raccontata in prima persona dal segretario personale di Togliatti, in un libro pieno di rivelazioni.

   Avvisatemi quando il libro è tornato disponibile

Altre Edizioni

Quando le botteghe erano oscure
12,91€  9,04€

Altri libri di Caprara Massimo

Altri libri di Storia d´Italia

Guerra nostra
Guerra nostra
Cap. Ceola Mario
18,50€  12,95€
Il sacco di Roma
Il sacco di Roma
Di Pierro Antonio
18,60€  11,16€
Brigate rosse
Brigate rosse
Moretti Mario
9,90€  5,94€
Il lungo esodo
Il lungo esodo
Pupo Raoul
10,00€  8,00€
Milano-Palermo: la nuova resistenza
10,33€  7,23€