La rivoluzione mancata

La rivoluzione mancata
  
La rivoluzione mancata
Terrore e cospirazione del Partito Comunista in Italia dalle stragi del 1945 all´abiura di Tito del 1948
Autore:  Ballarini Amleto   Micich Marino   Sinagra Augusto  
Editore:  Koinè
Genere: Storia
Collana: Storia e storie
Anno: 2006
EAN: 9788887509694
Pagine 159 - 14x20 - brossura
  
Disponibilità : momentaneamente NON disponibile
Prezzo: € 12,00

Descrizione

Terrore e cospirazione del Partito Comunista in Italia dalle stragi del 1945 all´abiura di Tito del 1948

E´ la storia della mancata rivoluzione comunista che doveva essere sorretta dalle baionette slave.Riemergono verità tenute troppo a lungo sommerse. Quando Pansa con il suo Il sangue dei vinti rivelò al grande pubblico la vicenda del compagno Beta (al secolo Dante Bottazzi che oggi a Fiume-Rijeka si fa chiamare con un nome diverso) si stavano appena concludendo le ricerche, riportate in questo libro, su quella tremenda storia dell´immediato dopoguerra.Molti, tra i mancati rivoluzionari, ripararono, aiutati dal PCI, nella Repubblica Federativa e Socialista del Maresciallo Tito, altri trovarono rifugio in Cecoslovacchia, altri finirono nelle carceri del regime titoista, qualcuno tornò in Italia.

   Avvisatemi quando il libro è tornato disponibile

Altri libri di Storia

La Baronessa dell´Olivento
5,63€
Oro da Mosca
Oro da Mosca
Riva Valerio
13,00€  7,80€
Transito
Transito
Seghers Anna
13,43€  9,40€
Il medico di Saragozza
8,50€
Il longobardo
Il longobardo
Salvador Marco
12,50€  6,25€